Home / Chi siamo / Come funzioniamo / La vita associativa

La vita associativa

“Perdersi, ogni giorno, nella meravigliosa fatica dell’incontro”

La Cooperativa è solita effettuare due assemblee annuali: la prima (ordinaria), periodo aprile/maggio, per l’approvazione del bilancio al 31 dicembre dell’anno precedente e la seconda (straordinaria), a fine anno, con l’obiettivo di presentare prospettive e bilanci preventivi per l’anno successivo.
Contrariamente a ciò e per ragioni sia di tipo organizzativo che contingenti, nel corso del 2010 è stata effettuata la sola assemblea ordinaria per l’approvazione del bilancio al 31/12/2009, il bilancio sociale e la relazione del Consiglio di Amministrazione, nonché del revisore.

I 14 soci presenti, pari al 48% della compagine sociale, hanno approvato e valutato positivamente l’operato del CdA che ha riportato in positivo un bilancio faticosamente chiuso in sostanziale pareggio nel 2008.

È consuetudine de IL GRAPPOLO aprire la partecipazione all’Assemblea dei Soci, oltre ai soci che esercitano il diritto di voto, a tutti i lavoratori, collaboratori e amici della Cooperativa, al fine di condividere i risultati economici e di obiettivo raggiunti, cui tutti hanno contribuito.

Per questa ragione, per meglio diffondere il senso di appartenenza e democratica partecipazione, si è scelto di sostituire l’assemblea straordinaria di fine anno con un’incontro aperto a soci e non, amici e parenti, non istituzionale.

È stata l’occasione per condividere le preoccupazioni e le speranze, le necessità di coesione e l’apprezzamento dell’impegno di tutti: indispensabile per il rag-giungimento dei nostri obiettivi, sociali e individuali.
L’incontro si è concluso con un festoso buffet, allegro momento di convivialità e divertimento, a seguito del quale sono stati espressi apprezzamenti e volontà di adesione alla compagine sociale (attuata nel corso del 2011).

Per tutte le iniziative organizzate in occasione del nostro decimo anniversario, guarda la nostra pagina su Facebook!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*